Avezzano, Tonelli (RdA): “Scandaloso il cambio di assessore, uno ogni tre mesi”


Avezzano – “L’ennesimo cambio in giunta certifica che il sindaco Di Pangrazio rifiuta il confronto e interpreta l’espressione del libero pensiero come affronto personale, continuando a privilegiare le decisioni prese politicamente nel suo ristrettissimo ‘gruppetto'”. Lo afferma il consigliere comunale di opposizione ad Avezzano di “Rinascita di Avezzano – (RdA)”, Claudio Tonelli.
“C’è un costante malessere in città nei confronti del sindaco Di Pangrazio – continua Tonelli –  che sarà ricordato, purtroppo per Avezzano, come il peggiore che abbia mai avuto e che aggiunge un altro  record negativo nel suo palmares, quello di cambiare in media un assessore ogni tre mesi”.
“Da questo – aggiunge il consigliere di opposizione – emerge invece tutta la sua debolezza ed arroganza politica che purtroppo ricade nella vita quotidiana degli avezzanesi che vedono  la giunta cambiare in continuazione creando smarrimento anche nei cittadini e associazioni che, per le loro problematiche non hanno mai un interlocutore che dura più di tre mesi. E’ ora di dire basta a questo modo di fare. Validi e giovani professionisti che si sono prodigati in giunta sono stati trattati a ‘pesci in faccia’ perché si sono rifiutati di fare, politicamente i burattini, il tutto dopo che lo hanno sostenuto in campagna elettorale credendo fosse la persona giusta a fare il sindaco. L’ultimo agnello sacrificale è stato l’avvocato Crescenzo Presutti che, è bene ricordarlo, è stato il primo degli eletti della lista del sindaco, con ben 282 preferenze, ebbene lo ha tolto per far restare in giunta altri assessori che non si sono candidati e che addirittura non sono neanche di Avezzano”.
“La nostra città – conclude Tonelli – con questa amministrazione, somiglia sempre più a un paesotto che tira a campare. Noi rifiutiamo nel modo più assoluto tutto questo e continueremo a reagire con determinazione continuando a costruire una compagine civica che abbia a cuore la città e che ne vuole difendere almeno la dignità. Pertanto, così come già annunciato nelle settimane scorse, lavoreremo nell’allargamento della coalizione, di più liste civiche, denominata “Rinascita di Avezzano”, che sta producendo i suoi frutti, ed i nostri interventi saranno fatti in nome e per conto di questa compagine civica che vuole difendere la città in cui vive da chiunque la cerca di umiliare”.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Oltre 50 atleti, provenienti anche da fuori Regione, per il quarto torneo di tennis dell’Asd Marruvium

San Benedetto dei Marsi – Grande successo per il quarto torneo di tennis, dalla Asd Marrvium di San Benedetto dei Marsi, che ha preso il via lo scorso 6 agosto ...


Luco dei Marsi, parata di stelle per l’inizio del Giubileo 2022

Luco Dei Marsi – Grande attesa a Luco dei Marsi per l’inizio dei festeggiamenti in onore di Maria Santissima dell’Ospedale e dei Santi Patroni, quest’anno ...

Bentornato a casa Filippo, “amore nostro immenso”

Pescina – Il piccolo Filippo, precipitato da un muretto mentre giocava con altri bambini nei pressi della piazza di Pescina lo scorso 6 agosto, è ...

La classe 1992 di Luco dei Marsi festeggia i 30 anni dedicando la giornata all’amico Emilio Bisciardi, scomparso 8 anni fa a soli 22 anni

Festa, divertimento, cibo e buona musica, senza però dimenticare chi ha fatto parte, anche se per poco, di questo percorso chiamato vita, che a volte ...

Teatro protagonista ad Ovindoli con la compagnia Fantacadabra e il Teatro Stabile d’Abruzzo

Ovindoli – Continua con due spettacoli la Tournèe della Compagnia Fantacadabra e il Teatro Stabile d’Abruzzo. Mercoledì 17 Agosto alle ore 18.30 presso Il Teatro ...



Lascia un commento