Avezzano piange la morte dell’ingegnere Luca Rubeo, imprenditore appassionato delle auto d’epoca



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano. È morto a soli 48 anni, Luca Rubeo, ingegnere di Avezzano, molto conosciuto in tutta la Marsica per la sua attività imprenditoriale nel mondo edile, all’interno di una delle più solide e storiche aziende della città.

Rubeo è morto a Pavia, dove da qualche giorno era ricoverato per una grave patologia.

Lascia la moglie, l’avvocato Antonella Tarquini e i fratelli Pierpaolo e Fabio.

Rubeo era un professionista molto stimato, aveva la passione per le auto d’epoca ed era attivo anche in alcune associazioni. Ancora non si conosce la data dei funerali in quanto si attende ancora il ritorno ad Avezzano.




Lascia un commento