Avezzano, neurochirurgia: in via di stesura, dall’agenzia sanitaria regionale, protocollo per gestione del paziente



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano. “Con l’Agenzia sanitaria regionale è in avanzata fase di stesura un protocollo che individui un percorso di presa in carico e gestione del paziente, nell’ottica dell’attivazione del servizio di neurochirurgia all’ospedale di Avezzano, come previsto dal piano sanitario regionale”.

Lo dichiara il Manager della Asl 1, Rinaldo Tordera.

“La messa a punto di tale protocollo”, aggiunge Tordera, “rientra nelle operazioni preparatorie che la Asl, come annunciato in precedenza, sta mettendo in atto per adempiere alle prescrizioni della regione”.

“Nell’ambito dell’attivazione del servizio di neurochirurgia al presidio di Avezzano il protocollo operativo, che l’agenzia sanitaria regionale sta ultimando insieme a noi, è ispirato in particolare all’esigenza di definire tutti i passaggi nella gestione del malato, al fine dare il massimo della sicurezza, obiettivo che per noi resta prioritario”.

“Da parte nostra, di conseguenza, si continua a lavorare nell’attuazione di tutto ciò che serve per dare corso alla programmazione regionale”.

 

 

 




Lascia un commento