Avezzano: mancano i reagenti, 80enne disabile non può eseguire esame


Avezzano – Il Tribunale del Malato, con una missiva rivolta al Direttore Generale, a quello Sanitario e a quello Amministrativo della Asl1, oltre che al responsabile ADI e al responsabile laboratori analisi Avezzano, chiede di provvedere immediatamente all’acquisto dei reagenti per l’esame della proteina spike per i vaccini covid-19.

“Il giorno 17 Giugno – fa sapere il Tribunale del Malato – è pervenuta una segnalazione ad opera di M.G., una signora disabile grave, ultraottantenne e che ha eseguito l’iter vaccinale per il Covid 19 con RNA messaggero Proteina Spike Visto che il medico di famiglia ha prescritto un esame per valutare le difese immunitarie contro il Covid 19 per la fragilità dovuta dalle molteplici patologie. Considerato che lo sportello ticket ha regolarmente autorizzato la prestazione. Il famigliare appena timbrata l’impegnativa al Distretto di Base di via Monte Velino ad Avezzano, si recava presso l’ufficio dell’ADI per attivare l’ADI semplice con il prelievo domiciliare e prendere appuntamento.

Ci viene riferito che l’operatore dell’ADI ha mostrato subito una certa titubanza nell’accettare l’impegnativa in quanto riteneva che il laboratorio non avesse i reagenti per effettuare l’esame, l’operatore a quel punto cercava di contattare il laboratorio analisi che evidentemente non rispondeva alle numerose chiamate. Dopo un po di tempo lo stesso operatore dell’ADI comunicava al parente della signora M.G. che appena avesse avuto conferma dal laboratorio analisi sarebbe stata sua premura contattare la signora M.G. per definire l’appuntamento dell’esame domiciliare.

Verso le 13:20 del 17 Giugno l’operatore dell’ADI del Distretto di Base di Avezzano, comunicava telefonicamente alla signora M.G. che non poteva svolgere l’esame perché laboratorio analisi aveva confermato che non erano presenti reagenti per svolgere l’esame.
Inoltre lo stesso operatore comunicava che l’utente M.G. doveva interessarsi personalmente a contattare il laboratorio analisi per verificare la presenza dei reagenti indispensabili all’esame richiesto e successivamente contattare ADI per fissare l’appuntamento.

Chiediamo di provvedere immediatamente all’acquisto dei reagenti per l’esame della proteina SPIKE per i vaccini COVID 19. Inoltre ritiene indispensabile che non sia la signora ottantenne disabile grave a contattare laboratorio analisi per avere conferma della presenza dei reagenti, ma che sia l’ufficio ADI predisposto per gli appuntamenti domiciliari a verificare periodicamente se tali reagenti siano presenti e predisporre l’appuntamento come da prassi”.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Luco dei Marsi, parata di stelle per l’inizio del Giubileo 2022

Luco Dei Marsi – Grande attesa a Luco dei Marsi per l’inizio dei festeggiamenti in onore di Maria Santissima dell’Ospedale e dei Santi Patroni, quest’anno in edizione straordinaria per il ...


Bentornato a casa Filippo, “amore nostro immenso”

Pescina – Il piccolo Filippo, precipitato da un muretto mentre giocava con altri bambini nei pressi della piazza di Pescina lo scorso 6 agosto, è ...

La classe 1992 di Luco dei Marsi festeggia i 30 anni dedicando la giornata all’amico Emilio Bisciardi, scomparso 8 anni fa a soli 22 anni

Festa, divertimento, cibo e buona musica, senza però dimenticare chi ha fatto parte, anche se per poco, di questo percorso chiamato vita, che a volte ...

Teatro protagonista ad Ovindoli con la compagnia Fantacadabra e il Teatro Stabile d’Abruzzo

Ovindoli – Continua con due spettacoli la Tournèe della Compagnia Fantacadabra e il Teatro Stabile d’Abruzzo. Mercoledì 17 Agosto alle ore 18.30 presso Il Teatro ...

“Gusto Scurcola”, per assaporare quello che Scurcola Marsicana produce con le sue tante aziende agro-zootecniche ed attività

Scurcola Marsicana – Domenica 14 agosto 2022, a partire dalle 16.00, presso Via dei Caduti – Piazza Risorgimento, Scurcola Marsicana – AQ, con l’iniziativa dal ...