Avezzano, lavori di riqualificazione all’ingresso dell’autostrada nella zona nord



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano. “La rotatoria in via Palanza, adiacente all’ingresso Nord del casello autostradale di Avezzano diventa realtà” – a comunicare l’avvio dei lavori previsto per lunedì prossimo, è il sindaco, Giovanni Di Pangrazio che coglie l’occasione per scrivere una nota alla Strada dei Parchi S.p.A., sollecitando la messa in sicurezza del guard rail e l’adeguamento delle isole spartitraffico di competenza della società che gestisce il relativo tratto di autostrada; una questione già affrontata in un precedente incontro con i rappresentati dell’azienda – un altro intervento importante per la nostra città, protagonista di un intenso programma di opere pubbliche, già in corso da anni, per la riqualificazione e la messa in sicurezza della viabilità urbana. I lavori, dal costo complessivo di circa 40mila euro e che termineranno entro il mese di maggio, garantiranno una maggiore sicurezza del traffico e migliore fluidità viaria, in particolare all’incrocio presente a pochi metri dall’ingresso autostradale. Attenzione anche all’arredamento interno che stiamo definendo e che sicuramente sarà all’altezza di uno degli accessi al capoluogo della Marsica, più trafficati”.

“Contestualmente, – aggiunge il vicepresidente della commissione urbanistica, Ignazio Iucci, che insieme ai tecnici del Comune di Avezzano e della Strada dei Parchi S.p.A. ha preso parte al sopralluogo dell’area – andremo a riqualificare il nostro spartitraffico situato proprio difronte alle aiuole della società autostradale, a cui chiediamo: la sistemazione del guard rail attualmente storto che impedisce la corretta visibilità e, l’adeguamento dell’arredo urbano dell’area di competenza per offrire un “benvenuto” nella nostra città più consono alla sua importanza”.
vezzano.




Lascia un commento