Avezzano, investito un ciclista. È grave



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano. Grave incidente stradale nella località di Caruscino, Avezzano.

Un uomo di origine marocchina è stato trasportato in condizioni disperate in ospedale.

L’uomo stava guidando una bicicletta e si trovava ad un incrocio non lontano dal campetto di calcetto Papacqua.

Ad investirlo è stata un’auto, una Punto bianca che è ancora ferma sul posto con quello che resta della bicicletta.

Per i rilievi sono arrivati gli agenti della polizia locale di Avezzano. Sono ancora sul posto: via Sant’Andrea, all’incrocio con via Marinella, è chiusa al traffico.

Il migrante è stato trasportato in ospedale in ambulanza, le sue condizioni sarebbero gravissime in quanto con il corpo ha sfondato il parabrezza della macchina riportando delle gravi ferite in testa.

In questa località non è  inusuale incontrare uomini di origine marocchina che la percorrono alla fine del lavoro nei campi. Si tratta di una strada molto pericolosa di cui i cittadini da anni ne chiedono la messa in sicurezza.



Lascia un commento