sabato, 17 , Aprile
spot_img

Prima pagina

Avezzano: gli elfi di Santa Claus vanno a trovare i bambini delle scuole primarie

Avezzano“Babbo Natale vieni, ma prima fatti il tampone”. Il Coronavirus ha cambiato le vite di tutti. Non di meno quelle dei bambini che esprimono la presenza di questa emergenza nelle stesse letterine di Natale. Al cuore dei bambini, non si può sottrarre del tutto la magia delle feste. Per questo motivo il Comune di Avezzano – presente per il tramite dei Consiglieri Maria Antonietta Dominici e Nello Simonelli e dell’Assessore Di Stefano- ha patrocinato l’iniziativa dell’Associazione Pagina Bianca che ha coinvolto tutte le scuole primarie della città. I membri dell’associazione, nelle vesti elfiche degli aiutanti di Santa Claus, hanno consegnato un piccolo dono simbolico a tutti i piccoli studenti.

“Abbiamo ricevuto 2050 letterine per Babbo Natale”, affermano i ragazzi dell’associazione Pagina Bianca, “commoventi e sincere come solo i bambini riescono a essere. Oggi e domani, con la nostra associazione saremo presenti con uno stand in piazza Risorgimento per fare una raccolta di beneficenza per le famiglie meno abbienti e riempiremo il nostro stand proprio con le lettere dei bimbi. È proprio la fascia d’età più piccola ad invitarci alla cautela ed al rispetto delle regole. 

Ringraziamo l’amministrazione comunale che ci ha consentito di realizzare una tale iniziativa e il negozio “Primi sogni” che ha fornito i vestiti da elfi. 

Ci ha molto colpito – dichiarano gli amministratori Dominici, Simonelli e Di Stefano- la frase riportata nella lettera di una bambina di quarta elementare: “il coronavirus ha lasciato anche delle cose positive, ci ha insegnato il coraggio e la pazienza” È un appello da tenere a mente anche per i prossimi mesi.  

- Advertisement -

Promo Box



segnalate

TERRE MARSICANE VIDEO