Avezzano: giovane rugbista sventa un furto



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Ha placcato un taccheggiatore dopo averlo rincorso ed è riuscito a recuperare la refurtiva rubata nel supermercato dove lavora.

Protagonista della vicenda, avvenuta durante le festività pasquali, è un rugbista dell’Avezzano Rugby che si chiama Mohamed Traorè, in Italia da 6 anni dalla Costa d’Avorio ed è dipendente del supermercato da anni. Momo, come viene chiamato, ha 30 anni, vive ad Avezzano da anni, si è sposato con una abruzzese e ha un figlio di pochi anni: veloce e potente sul campo – gioca trequarti -, è stato allertato da un collega anche lui dell’Avezzano rugby che lavora con lui.

Il giovane, allertato da un collega, ha inseguito per oltre 100 metri il furfante che aveva nascosto sotto la giacca nera generi alimentari di ogni tipo. Una volta raggiunto, il giovane è riuscito a bloccare il manigoldo e a farsi restituire il bottino.

Mohamed Traorè in azione (Foto Terrenzio/facebook Avezzano)




Lascia un commento