Avezzano, elezioni e possibili candidature. Interviene la Pro loco annunciando eventuali denunce



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano. Riceviamo e pubblichiamo dalla Pro loco di Avezzano:

La Pro Loco di Avezzano, a seguito di quanto si sta leggendo sulla stampa locale in merito alle prossime elezioni amministrative in città, considerando tali notizie frutto di completa fantasia, probabilmente derivanti dalla una spasmodica ricerca di audience, comunica quanto segue:

Nessun giornalista si è mai rivolto alla Pro Loco di Avezzano chiedendo informazioni in merito;

Tutte le dichiarazioni che si leggono sono personali interpretazioni di chi le dichiara e non il risultato di colloqui tra le parti;

E’ il caso di non insistere oltre sul comportamento  che devono tenere i componenti del consiglio direttivo della Pro Loco, organizzazione assolutamente no profit, democratica, estremamente eterogenea anche nelle posizioni politiche e socio-culturali, in quanto tutti i componenti conoscono benissimo il proprio Statuto e il proprio Regolamento e non si ha bisogno di consigli di sorta.

Infine la Pro Loco si riserva qualsiasi tipo di azione nei confronti di chi, senza alcuna giustificazione, ne danneggi – indirettamente o indirettamente – l’immagine legandola a situazioni e/o avvenimenti non inerenti alla propria ragione sociale.

LA PRO LOCO DI AVEZZANO (nella foto un’immagine d’archivio)

Floris si prende 48 ore per decidere sulla candidatura, Di Pangrazio “convince” il medico Addari e affida una lista a Carpineta

Candidature Avezzano, Barbonetti: “Le associazioni di volontariato restino fuori dalla mischia elettorale”

Candidature ad Avezzano: “Chi ha ruoli in associazioni deve prima dimettersi”




Lascia un commento