Avezzano, domenica 14 ottobre sarà presente l’autoemoteca dell’Avis in Piazza Risorgimento

Avezzano – L’Avis comunale di Avezzano sarà presente con l’autoemoteca in Piazza Risorgimento domenica 14 ottobre, dalle 8:30 alle 12:30.

Il periodo che stiamo vivendo presenta delle criticità, ed ognuno di noi è tenuto a dare il proprio contributo per incrementare le donazioni, facendo sì che non si incorra nel rischio di carenze di materiale ematico“.

È questo il sunto del messaggio che vuole trasmettere il presidente dell’AVIS Comunale di Avezzano Simone Di Cicco, che aggiunge: “Il 2018 è stato un anno particolarmente duro per la raccolta sangue, e soltanto con l’ausilio dei donatori si è potuto tener testa ad una situazione così spinosa, nonostante alcune frizioni interne mosse da chi, a mio parere, non sta agendo per il bene dell’associazione e di chi soffre ogni giorno ed ha bisogno costantemente di sangue ed emocomponenti.
Sperando che tali questioni vengano risolte dal buon senso che nel nostro settore non deve mai mancare, faccio appello a tutti i donatori, ma anche a chi potenzialmente potrebbe esserlo, ad andare a donare iniziando da domenica 14 ottobre quando, a Piazza Risorgimento sarà a disposizione la nuova autoemoteca dell’Avis di Pescara. Colgo infine l’occasione per salutare e ringraziare il dottor Luigi Dell’Orso, che dopo anni di onorata carriera andrà in pensione, e augurare un grande in bocca al lupo a chi ne prenderà il posto. Il nostro rapporto con la Asl è quanto mai prolifico e foriero di aiuto
“.

Quindi è compito di tutti dare il proprio contributo, sperando in una partecipazione costante e duratura nel tempo, per sopperire alle carenze ematiche e incentivare la donazione.