Avezzano, concerto di fine anno, mercoledì conferenza di presentazione



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – L’evento, istituzionalizzato dal Comune di Avezzano nel 2016, è dedicato alle Vittime della Strada, simbolizzate da Alessandro Giancarli, morto a soli 23 anni, sulla “Cintarella” del Fucino, mentre raggiungeva il posto di lavoro; il tema di quest’anno è “La Vita”.
I fini dell’evento, ad ingresso libero, sono di beneficenza.

Saranno presenti, tra gli altri, insieme con la famiglia di Alessandro Giancarli (i genitori Roberto e Mariarita e la sorella Eleonora), i maestri Corrado Lambona, direttore dell’Orchestra “Armelis” e la pianista Valentina Di Marco, che coordinano il concerto, evento presentato da Orietta Spera.



Lascia un commento