Avezzano, c’è ancora chi non ha capito che bisogna stare a casa



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Ci sono cittadini che ancora non hanno capito la gravità della situazione: a dimostrarlo le molteplici segnalazioni che ci sono pervenute nella giornata di domenica.
Nonostante siamo in piena emergenza sanitaria ci sono ancora persone che passeggiano in piazza come se nulla fosse. Alcuni addirittura, incuranti delle regole imposte dal governo per ridurre al minimo i rischi, escono in coppia od in gruppo, senza mascherina o protezioni di vario genere e non rispettano nemmeno la distanza minima di sicurezza.
Tra i trasgressori, purtroppo, ci sono anche molte persone anziane.
Intanto sui social si scatena l’ira di chi, giustamente, rimane a casa ed esce solo per necessità vere. (A.G.E.)