Avezzano, casetta asismica. Angelini: “Tempi rispettati”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano. “Sull’ultima casetta asismica demolita in via Garibaldi, i tempi sono stati rispettati – spiega l’assessore al patrimonio Luca Angelini – abbiamo dapprima provveduto a sistemare in una casa popolare l’anziana signora che viveva in una parte della struttura, poi abbiamo immediatamente iniziato la demolizione per evitare le probabili occupazioni abusive. In seguito, abbiamo richiesto il distacco dei servizi della luce e del gas. L’Enel ha provveduto, mentre la società che si occupa del gas, dopo diversi solleciti, ci ha assicurato che entro l’inizio della prossima settimana effettuerà il distacco; così, nei giorni immediatamente successivi, – conclude l’assessore – potremo procedere alla demolizione completa e al relativo smaltimento e bonifica dell’area”.




Lascia un commento