Avezzano, ancora nomine dirette per gli scrutatori. Eligi, M5S, li nominerà attraverso un sorteggio



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Ancora una volta l’amministrazione comunale guidata da Gabriele De Angelis sceglierà gli scrutatori per le elezioni regionali del 10 febbraio attraverso il criterio della nomina diretta da parte dei consiglieri comunali. In altre parole, il 14 gennaio, ciascun consigliere comunale, dovrà nominare una quota di scrutatori a propria discrezionalità. Questa è la logica che da anni viene adottata dalle amministrazioni avezzanesi. Il fatto che essa venga adottata anche questa volta, lascia perplessi dato che in passato, noti esponenti dell’attuale maggioranza come Crescenzo Presutti, avevano affermato quanto fosse necessario utilizzare una modalità che non fosse discrezionale e soggettiva. <<Gli scrutatori vanno sorteggiati anche al Comune di Avezzano. Non devono esserci favoritismi di alcun tipo>> sosteneva infatti in passato Presutti.

Intanto a distinguersi è il consigliere comunale di opposizione Francesco Eligi, esponente del M5S. Eligi, non condividendo affatto il criterio della nomina diretta, come ha già fatto l’anno scorso, nominerà la quota degli scrutatori che gli spetta, attraverso un sorteggio tra chiunque gli farà presente di voler fare lo scrutatore.

Sulla sua pagina Facebook Eligi ha dichiarato:<< A breve, come ad ogni tornata elettorale, i “cari” consiglieri comunali di Avezzano si accingeranno a nominare pro-parte i loro scrutatori.
Nonostante la mia proposta, reiterata più volte, di sorteggiarli, la maggioranza non ha voluto dar seguito a questo esercizio di equità>>.
<<Per partecipare al sorteggio>> ha spiegato Eligi <<bisogna essere iscritti all’albo degli scrutatori di Avezzano, e sarà sufficiente inviarmi un messaggio in privato, anche su Facebook, con cognome, nome, luogo e data di nascita, ed un recapito telefonico.
Il tutto entro la mezzanotte del 12 gennaio.
Il sorteggio avverrà a porte aperte il giorno 13 alle ore 9:00 presso la sede del M5S di via Diaz ad Avezzano>>.

Scegliere gli scrutatori attraverso un sorteggio tra gli iscritti all’albo, magari anche dopo aver verificato, ove possibile, la situazione lavorativa, è una scelta di buon senso che deve essere fatta. Non è possibile che per diventare scrutatori sia necessario “raccomandarsi” a un consigliere comunale.




Lascia un commento