venerdì, 5 , Marzo

In ricordo di Tonino Durante un bellissimo quadro con sassi dipinti a mano

“Su questa alta cima ora affilerò i cuori feriti lasciati laggiù”

Prima pagina

Assolto magrebino accusato della rapina in una tabaccheria di via XX Settembre

Avezzano – Il tribunale di Avezzano, in composizione collegiale, presieduto dal giudice Daria Lombardi, giudici a latere Marianna Minotti e Fedora Volpe, ha assolto, per non aver commesso il fatto, H.E., il magrebino, difeso dagli avvocati Luca e Pasquale Motta, accusato della rapina ai danni di una tabaccheria di via

Assolto magrebino accusato della rapina in una tabaccheria di via XX Settembre
Avv Luca Motta

XX Settembre.

La vicenda risale a luglio 2014. Secondo l’accusa, il giovane, all’epoca dei fatti diciottenne, rubò un borsello contenente 5600 euro e due libretti degli assegni. Bloccato dalla titolare, la strattonò ripetutamente per poi darsi alla fuga, facendo perdere le proprie tracce. Circa un mese dopo, le indagini portarono all’individuazione del responsabile che fu denunciato per rapina.

Ultim'ora