Associatio Minervae presenta il nuovo tema del convegno “Dai Marsi ai Marsicani: quando la storia(non)è una chimera”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Dopo aver dato spazio ad un excursus sulle potenzialità inespresse del territorio nella prima edizione del 2016 e successivamente, nel 2017, in occasione della seconda edizione, ai forti collegamenti che unirono la Marsica al resto d’Europa, per il 2018 si sceglie di presentare e di riportare in auge la figura di uno dei più grandi condottieri italici di cui si possono vantare le origini marse e che, dice Associatio Minervae “fino ad oggi non ha avuto, secondo il nostro punto di vista, l’importanza e lo spazio che merita che merita un valoroso personaggio storico del calibro di Quinto Poppedio Silone”.

Il titolo del convegno che si terrà ad inizio primavera 2018, sarà:“Quinto Poppedio Silone: il grande generale marso.Quando la damnatio memoriae annienta la coscienza collettiva”. L’obiettivo dei convegni presentati da Associatio Minervae è, da sempre, quello di rispolverare il filo nascosto e troppe volte lasciato in disuso, che ci riporta a conoscere in modo sempre più approfondito la nostra terra, ed a conoscere e ri-conoscersi in coloro che, prima di noi, l’hanno abitata e fortemente amata.




Lascia un commento