Arrivano i sanificatori della fondazione Carispaq per le scuole medie di Avezzano, grazie ad un contributo di 35mila euro

Avezzano – Sanificatori “targati” fondazione Carispaq nelle scuole medie cittadine: i dispositivi di prima classe in grado di sanificare gli ambienti da virus, batteri e agenti nocivi presenti nell’aria e sulle superfici commissionati a una società del settore, sono stati acquistati grazie a un contributo ad hoc -di 35 mila euro- concesso all’amministrazione Di Pangrazio dalla fondazione Carispaq presieduta da Domenico Taglieri. 

       Acquisita la concessione dei fondi il dirigente di settore, Tiziano Zitella, ha commissionato la fornitura dei dispositivi nelle forme consentite dalla normativa vigente all’impresa.. “Visto che sono riprese tutte le attività scolastiche in presenza e per continuare a garantire, lo svolgimento delle attività indifferibili di rilevanza sociale in presenza”, sulla base di quanto previsto dai DPCM adottati dal Governo”, affermano gli assessori Maria Teresa Colizza e Patrizia Gallese, sempre in prima linea nella battaglia anti-covid portata avanti dall’amministrazione Di Pangrazio, “grazie al contributo della Fondazione Carispaq forniremo 10 sanificatori ambientali da interno da posizionare in tutte le scuole secondarie di primo grado del Comune”.