giovedì, 20 Giugno 2024
Home Attualità Arrivano a Celano le aree di sosta riservate alle donne in gravidanza e ai genitori con figli minori di 2 anni

Arrivano a Celano le aree di sosta riservate alle donne in gravidanza e ai genitori con figli minori di 2 anni

A+A-
Reset

Celano – Durante l’ultima seduta del Consiglio comunale è stato approvato, all’unanimità dei presenti, il regolamento per  la disciplina della sosta negli “stalli rosa”, destinati ai veicoli adibiti al servizio delle donne in stato di gravidanza o di genitori con un bambino di età non superiore a due anni. Le aree di sosta riservate a gestanti e neo genitori saranno contrassegnate da una specifica segnaletica orizzontale e verticale.

Lo rende noto il Vicesindaco Piero Ianni, con delega alla città e protezione civile, che aggiunge: “il provvedimento rappresenta un importante contributo sociale per le donne in stato di gravidanza e per le famiglie con figli in tenera età. Le aree individuate in diverse zona del Comune offriranno una agevole possibilità per parcheggiare o evitare la prolungata ricerca di un posto libero per fare la sosta”.

Secondo quanto previsto nel Regolamento, gli stalli di sosta saranno riservati ai titolari del contrassegno speciale denominato “permesso rosa” nelle seguenti Vie e Piazze: Piazza IV Novembre, Largo Beato Tommaso, Via Pasquale Santilli, Corso Umberto I, Via Santa Cecilia, Piazza e Via Aia, parcheggi della scuola D’Annunzio, della scuola Beato Tommaso, del Centro Peter Pan, del Distretto Sanitario,  delle zone antistanti le farmacie e del Polo sociale.  

“Dando attuazione al disposto di cui all’art. 188 bis del Codice della Strada – afferma Lisa Carusi, consigliere comunale delegata alla Polizia Locale – l’Amministrazione comunale ha inteso creare un’agevolazione importante per le donne  in gravidanza e neomamme,  mostrando ancora una volta attenzione e sensibilità nei confronti dei bisogni delle famiglie”.  

Possono richiedere il rilascio del contrassegno direttamente le donne in stato di gestazione o un genitore del bambino di età non superiore ai due anni. Tutte le informazioni e la modulistica con il testo della domanda saranno disponibili sul sito internet istituzionale, presso gli uffici dei Sevizi sociali e scolastici e presso la sede del Comando di polizia locale. Le domande possono essere presentate per posta elettronica certificata (Pec) agli indirizzi: comunecelano.polizia@pec.it oppure comune.celano@pec.it; con raccomandata indirizzata al Comune o consegnata a mano all’Ufficio Protocollo del Comune di Celano.

necrologi marsica

Antonio Mario Cinardi (Tonino)

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi

Ultim'ora