domenica, 11 , Aprile
spot_img

Prima pagina

Approvvigionamento idrico dei Comuni marsicani serviti dall’acquedotto “Liri-Verrecchie”. Il CAM prosegue con le manovre di chiusura dell’acquedotto per riequilibrare i serbatoi pubblici

Tagliacozzo – Il Sindaco di Tagliacozzo Vincenzo Giovagnorio fa sapere di aver ricevuto, nella mattinata di oggi, una comunicazione ufficiale del CAM (Consorzio Acquedottistico Marsicano) sulla situazione attuale di siccità dei comuni di Tagliacozzo, Sante Marie e Carsoli.

Il CAM Spa con pec di stamane, 5 ottobre 2020, comunica il persistere della situazione di siccità e la necessità di proseguire con le manovre di chiusura dell’acquedotto per riequilibrare i serbatoi pubblici” scrive il Sindaco su Facebook.

Giovagnorio prosegue poi il suo post pubblicando il testo della mail del CAM dove il Consorzio specifica che “Ad oggi le sorgenti “Liri e Verrecchie”, a servizio dell’omonimo acquedotto, nonostante le prime piogge verificatesi in questa stagione, non hanno ancora manifestato segni di ripresa che potrebbero ovviare le attuali turnazioni e manovre idriche attuate, in particolar modo per i comuni di Tagliacozzo, Sante Marie e Carsoli. L’Attuale risorsa idrica non è adeguatamente sufficiente per approvvigionare in modo corretto i Comuni e le frazione citate e per questi motivi CAM Spa, al fine di evitare ogni disservizio, cercherà di mantenere l’equilibrio della risorsa idrica provvedendo alla continuazione delle manovre effettuate sulla rete di adduzione ad oltranza. Siamo a precisare che per tutti gli utenti i quali non ricevono correttamente l’approvvigionamento idrico risulta attivo il servizio sostitutivo con autocisterna”.

- Advertisement -

Promo Box



segnalate

TERRE MARSICANE VIDEO