Appello a TUA di lavoratori e pendolari marsicani: “ripristinate la corsa della mattina Avezzano Pescara per poter andare a lavorare”


Avezzano – Il trasporto pubblico regionale ha subito un forte ridimensionamento nelle corse e negli orari in concomitanza dell’emergenza sanitaria legata al Covid-19. Con l’avvio della fase 2 della situazione emergenziale e la conseguente riapertura di alcune delle attività commerciali e produttive, l’erogazione del servizio essenziale del trasporto pubblico dovrebbe tornare ad essere garantita, almeno in gran parte.

Ad oggi però alcune tratte regionali, in particolare quelle da Avezzano verso la costa abruzzese, non sono state ancora ripristinate con il conseguente disagio da parte dei pendolari, avezzanesi e marsicani, che hanno ripreso il lavoro dopo l’emanazione dell’ultimo Dpcm.

Ad oggi nessun vettore né pubblico né privato ha ripristinato le corse di autobus verso la costa con partenza da Avezzano. Questa situazione crea moltissimi disagi a noi pendolari che siamo costretti a viaggiare in macchina” ci confida un pendolare che lavora nella zona di Pescara.

Chiediamo di ripristinare la corsa della Tua delle 6:15 Avezzano-Chieti-Pescara per poter andare a lavorare” questo è l’appello di alcuni cittadini marsicani che lavorano a Chieti e a Pescara.

“Al momento” concludono “non sono garantiti dal trasporto pubblico regionale i collegamenti con Chieti e Pescara e molti lavoratori pendolari sono costretti a viaggiare con i propri mezzi a costi elevati. Siamo in una situazione davvero difficile”.

Dopo una prima fase dell’emergenza con il blocco degli spostamenti oggi si è arrivati ad una fase successiva con meno restrizioni e con il ritorno al lavoro di molti italiani. Uno dei servizi che dovrebbe quindi ripartire a pieno regime, con il rispetto delle distanze di sicurezza per il contenimento del contagio, è proprio quello del settore della mobilità pubblica, uno dei diritti espressamente riconosciuti dalla Costituzione Italiana.

Promobox

Alla Scoperta Della Scuola Di Alta Formazione 'Sapere Aude': Aperte Le Iscrizioni Per I Nuovi Corsi Di Formazione

Tanti i percorsi formativi e di aggiornamento su scala nazionale che questa scuola, da oltre 6 anni, propone ai tanti corsisti che si immergono in nuove esperienze, ampliando il loro bagaglio culturale con passione e dedizione, grazie anche al lavoro di un team altamente qualificato e specializzato, vicino alle esigenze di ognuno di loro.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Mandragora tra gli spinaci: distrutti sette bancali di verdura provenienti da Avezzano

Avezzano – Sono stati sequestrati, e quindi distrutti, sette bancali di spinaci che provenivano dalla Marsica. Il timore è che potessero contenere, oltre alla verdura commestibile, anche foglie appartenenti alla ...


73enne preleva 200 euro al bancomat e viene scippata, arrestato 32enne. L’anziana è finita in ospedale

Avezzano – Nel corso del primo pomeriggio i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia hanno arrestato un 32enne ritenuto responsabile del reato ...

Contemporanea Ventiventidue al Palazzo Ducale di Tagliacozzo, tra gli eventi della Giornata del Contemporaneo AMACI 2022

Tagliacozzo – L’edizione numero 18 della Giornata del Contemporaneo si svolgerà a partire da sabato 8 ottobre con l’obiettivo di raccontare la rinata vitalità dell’arte ...

Sopralluogo presso la chiesa della Madonna delle Grazie di Collarmele: a primavera partiranno i lavori di restauro

Collarmele – Nella mattinata di oggi è stato effettuato un sopralluogo presso la chiesa della Madonna delle Grazie, a Collarmele. Erano presenti rappresentanti della Soprintendenza ...

Avezzano Calcio in lutto per la morte di Marco Paris. Aveva 48 anni

Avezzano – Avezzano Calcio in lutto per la scomparsa di Marco Paris, cugino del presidente Gianni. Marco aveva 48 anni. A strapparlo all’ affetto dei ...