Anziano raggirato e derubato da una giovane in cambio di sesso



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Un anziano è stato raggirato e derubato con l’offerta di un rapporto sessuale. E’ successo ad Avezzano nei giorni scorsi.

La vittima è un settantenne del posto. L’anziano è stato adescato da una giovane proveniente da un campo Rom della capitale. Si sono appartati in un cortile di via Montello e la giovane ha iniziato a toccarlo per poi fuggire all’improvviso. Solo a quel punto l’anziano si è accorto di non avere più l’anello d’oro e i cento euro dentro al portafogli.

Nei giorni seguenti l’uomo si è messo alla ricerca della giovane e, dopo averla trovata nuovamente alla stazione, l’ha condotta dalla Polizia. La ragazza è stata denunciata.




Lascia un commento