Antonio Di Francesco, consigliere comunale di Civita d’Antino, aderisce a Fratelli d’Italia



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Civita d’Antino  – Antonio Di Francesco, consigliere comunale di Civita d’Antino (L’Aquila), aderisce a Fratelli d’Italia. A darne notizia è Pierluigi Biondi, commissario provinciale dell’Aquila del partito presieduto da Giorgia Meloni.

Dopo gli ingressi registrati nelle scorse settimane in diversi centri dell’area marsicana, da Avezzano al Comune di Celano, FdI prosegue nell’opera di radicamento e crescita nei territori, attraverso il dialogo con amministratori locali e persone di riconosciuta esperienza e professionalità in grado di accorciare la distanza tra istituzioni e cittadini. 

Apprezzo le ragioni per cui l’amico Antonio Di Francesco ha scelto di entrare a far parte della squadra di Fratelli d’Italia – spiega il commissario Biondi – Come lui, prima dell’esperienza al Comune dell’Aquila, ho amministrato in un piccolo centro e so quanto possa essere complessa l’azione di chi si confronta con le problematiche delle zone più periferiche del nostro territorio. Sono certo che il suo contributo sarà importante per individuare strategie condivise per il rilancio delle aree interne”.
Mi riconosco nei valori e nelle battaglie che Fratelli d’Italia conduce a difesa della nostra identità e del nostro Paese – dichiara Di Francesco – Sulla mia scelta ha influito, inoltre, l’amicizia con Pierluigi Biondi a cui mi accomuna la passione per la politica e la voglia di stare tra le persone, per ascoltare e dare il meglio con l’obiettivo di risolvere i loro problemi”.

Nelle prossime settimane si svolgeranno ulteriori iniziative per promuovere e valorizzare le competenze e le risorse su cui potrà contare Fratelli d’Italia in Valle Roveto.





Lascia un commento