Antonio De Ioris consigliere PNALM e non vicesindaco di Gioia dei Marsi. Sindaco Berardini: “che sia per lui di buon auspicio!”



Gioia dei Marsi – Un paio di giorni fa il PNALM ha diffuso un comunicato stampa attraverso il quale ha reso noti i nomi dei nuovi membri del Consiglio Direttivo. Tra questi è stato indicato anche quello del neo-consigliere Antonio De Ioris. Al nome di De Ioris, probabilmente per mera distrazione di chi ha redatto il comunicato, dobbiamo immaginare, è stata associata la carica di “Vicesindaco del Comune di Gioia dei Marsi”.

In realtà il Comune di Gioia dei Marsi ha già un vicesindaco che risponde al nome dell’avvocata Emiliana Longo. Antonio De Ioris, all’interno dell’amministrazione, continua a rivestire il proprio ruolo di consigliere comunale.

Il chiarimento ci giunge direttamente dal Sindaco di Gioia dei Marsi, l’avvocato Gianclemente Berardini il quale, con estrema eleganza e una buona dose di ironia, ha fatto rilevare l’equivoco che si è originato a seguito dell’errata comunicazione diffusa dal PNALM ripresa, tra l’altro, anche dal Partito Democratico della Provincia L’Aquila che, in una propria nota stampa, si congratulava con il “vicesindaco” di Gioia Antonio De Ioris.

Rivolgo i miei auguri per il nuovo incarico all’interno del Consiglio Direttivo del Parco Nazionale ad Antonio De Ioris” spiega alla nostra redazione il Sindaco BerardiniConsidero la carica di Vicesindaco attribuitagli dal PNALM come un segno di buon auspicio, anzi – aggiunge – gli auguro di divenire un giorno Senatore della Repubblica perché è una persona in gamba e se lo merita!“.