Angizia Luco, pochi proclami ma tanti fatti: rinnova anche Venditti



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Luco dei Marsi – Non si può certo dire che la gestione-Omar Favoriti si stia distinguendo per proclami e parole, in quel di Luco dei Marsi. I fatti, però, stanno assolutamente confermando quanto serio sia il progetto del giovane imprenditore marsicano: alle riconferme di Ciocci, capitan Ciaprini, Biancone e Margagliotti si è aggiunta nella serata di ieri quella di Renato Venditti.

Lunga e piena di successi l’avventura calcistica di Venditti: classe ’85, il difensore (centrale o terzino destro, in base all’occorrenza) ha cominciato a calcare il campo dalle giovanili dell’Aquila Calcio, raccogliendo anche 5 presenze in Serie C1 con i rossoblu. Successivamente, Eccellenza e Promozione tra Angizia Luco, Canistro e Montorio, fino alla cavalcata dalla Promozione alla Serie D con l’Avezzano Calcio. Nelle ultime due stagioni, poi, il ritorno all’Angizia, con cui Venditti ha cumulativamente disputato già sette stagioni.

Con grande piacere ed entusiasmo accetto il progetto del nuovo presidente Favoriti, che attraverso il calcio ed in particolare i giovani vuole portare lustro e professionalità nel mio paese, Luco dei Marsi” ha confessato Renato Venditti, aggiungendo che “metterò, come ho sempre fatto, sul campo e fuori tutta la mia professionalità ed esperienza per portare più in alto il nome dell’Angizia Luco… nei due anni passati abbiamo fatto ottime cose e spero che con il mio impegno gli obiettivi e le ambizioni possano crescere ulteriormente. Tutto questo per un paese che è piccolo, ma ha un grande cuore calcistico! Spero quindi che tutti i tifosi e le persone a cui piace il calcio a Luco, famosi per l’attaccamento il grande interesse, possano supportarci aiutarci per questo nuovo cammino“.




Lascia un commento