Ancora atti vandalici a Cerchio, il sindaco Tedeschi “Basta, non ci sono più scuse per giustificare queste azioni”



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Cerchio – C’è preoccupazione e rabbia tra gli abitanti di Cerchio per quanto sta accadendo negli ultimi giorni. Diversi atti vandalici sono stati registrati nel piccolo paese marsicano.
Qualche giorno fa alla stazione dove sono state gettate sui binari bottiglie di vetro e di plastica e staccate le macchinette per le obliterazioni elettroniche e lasciate a terra nella parte interna della stazione.

Ieri l’ultimo episodio. E’ stato letteralmente divelto un secchio per la raccolta dei rifiuti. Anche questa volta il Sindaco del paese Gianfranco Tedeschi è intervenuto sui social network pubblicando le foto dell’accaduto: “È ASSURDO CHE SI CONTINUI.. questa è opera di ragazzi “grandi” ci vuole impegno e forza per distruggere queste elementi di arredo…. mi auguro che non ci siano più scuse, neanche dei genitori, per giustificare queste azioni …..BASTA”.

Tristi episodi di inciviltà che la cittadinanza di Cerchio, nei vari commenti al post del Sindaco, chiede con forza e indignazione di fermare con dei provvedimenti urgenti, come l’installazione di telecamere.
Lo stesso Sindaco dice “BASTA”, nessuna tolleranza e nessuna giustificazione per chi commette atti vandalici ai danni del patrimonio pubblico.



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di