Anche Corrado Oddi alla prima edizione di Montedidio Racconta a Napoli


Corrado Oddi con il suo spettacolo  A Teatro con Gusto alla prima edizione di Montedidio racconta;  manifestazione culturale – ideata da Iuppiter Group, Interno A14 e Amici di Palazzo Serra di Cassano – che si svolge a Napoli dal 16 al 19 maggio, sulla collina di Pizzofalcone, dove nel VIII sec. a.C nacque Parthenope, primo insediamento urbano nel territorio tra l’isoletta di Megaride e la collina di Monte Echia. “Il diritto alla felicità” è il tema portante scelto dagli organizzatori della prima edizione di Montedidio racconta dopo il successo dell’anteprima che si è svolta lo scorso dicembre. Palazzo Serra di Cassano, la Galleria Borbonica, l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, la Scuola Militare Nunziatella sono solo alcuni dei luoghi simbolici in cui si svolgeranno le iniziative.

L’apertura della prima edizione si svolgerà all’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici con il coinvolgente spettacolo teatrale Eleonora Pimentel Fonseca, con civica espansione di cuore, scritto e diretto da Riccardo De Luca, con Annalisa Renzulli nel ruolo di Lenòr (la ricerca della felicità). Tra gli eventi della prima edizione c’è anche  A Teatro con Gusto (sabato 18 maggio alle ore 20 nella Home Gallery Andrea Nuovo – Via Monte di Dio, 61) spettacolo di Corrado Oddi (attore, regista e doppiatore): Palcoscenico ed enogastronomia sulla felicità della tavola. Spettacolo incentrato sul rapporto tra gli italiani e la tavola.

Nella prima parte della serata, Oddi interpreta un melologo (musica e voce recitante) sul rapporto che gli italiani hanno con il cibo, o meglio con l’atto del mangiare. Il cibo, qui da noi, è orgoglio nazionale, identità, cultura e passione, quotidianità, minuzia, preparazione. È certezza delle radici unita alla voglia di sperimentare partendo da ricette tipiche tradizionali. La seconda parte dello spettacolo è invece dedicata alla lettura di poesie e sonetti di Trilussa e Giuseppe Gioacchino Belli, tra ironia e comicità. Chiude lo spettacolo una degustazione di prodotti enogastronomici locali. Montedidio racconta è patrocinata da Comune di Napoli, Regione Campania, Maggio dei Monumenti, Università Parhenope, Ordine dei Giornalisti della Campania, Film Commission Campania


Invito alla lettura

Ultim'ora

L’addio a Marlon, “dal cielo continuerà ad infondere forza e coraggio”

Trasacco – Incredulità e lacrime. È il giorno del dolore a Trasacco dove, nella chiesa dei Santi Cesidio e Rufino, sono stati celebrati i funerali di Marlon Catalano, il 25enne ...


Paura per 40 scout sorpresi in montagna da una grandinata, vengono recuperati da 5 squadre dei Vigili del fuoco di Avezzano

Villavallelonga – Un gruppo di quaranta scout, ragazzi di età compresa tra i 12 e 16 anni, provenienti da Triggiano in provincia di Bari, sono ...

Coldiretti, stop pesce fresco, dal 16 agosto scatta il fermo pesca in Abruzzo

Intanto prezzi di vendita in aumento al dettaglio

Presentazione del romanzo  “Chissà dov’era casa mia” di  Cesira Sinibaldi 

Il 12 agosto, alle ore 18,00, presso la sala delle  conferenze del Centro Culturale “Moretti” di Gioia  dei Marsi (Aq) si terrà la Presentazione del ...