Anatra Zoppa, Verrecchia: “Esecuzione della sentenza provocherebbe un danno irrimediabile”


Avezzano – “Con atto notificato in data odierna i Consiglieri direttamente destinatari della sentenza n. 417/2017 del TAR Abruzzo, hanno proposto motivato ricorso in appello avverso la decisione dei Giudici amministrativi abruzzesi”. E’ quanto si legge in una nota inviata dal consigliere Massimo Verrecchia.

“Atteso l’irrimediabile danno che potrebbe derivare dall’esecuzione della sentenza, è stata richiesta anche la sospensiva del provvedimento in modo da consentire un necessario approfondimento alla prima decisione che, secondo l’assunto degli appellanti, appare evidentemente errato. I Consiglieri, Colucci, Di Benedetto, Di Stefano, Santomaggio e Verrecchia hanno conferito mandato agli avvocati Sandro Gallese e Guido Ponziani del Foro di Avezzano. La decisione del Consiglio di Stato sulla sospensiva è attesa per i prossimi giorni”.


Invito alla lettura

Ultim'ora

L’addio a Marlon, “dal cielo continuerà ad infondere forza e coraggio”

Trasacco – Incredulità e lacrime. È il giorno del dolore a Trasacco dove, nella chiesa dei Santi Cesidio e Rufino, sono stati celebrati i funerali di Marlon Catalano, il 25enne ...


Paura per 40 scout sorpresi in montagna da una grandinata, vengono recuperati da 5 squadre dei Vigili del fuoco di Avezzano

Villavallelonga – Un gruppo di quaranta scout, ragazzi di età compresa tra i 12 e 16 anni, provenienti da Triggiano in provincia di Bari, sono ...

Coldiretti, stop pesce fresco, dal 16 agosto scatta il fermo pesca in Abruzzo

Intanto prezzi di vendita in aumento al dettaglio

Presentazione del romanzo  “Chissà dov’era casa mia” di  Cesira Sinibaldi 

Il 12 agosto, alle ore 18,00, presso la sala delle  conferenze del Centro Culturale “Moretti” di Gioia  dei Marsi (Aq) si terrà la Presentazione del ...



Lascia un commento