Alunni positivi per una classe a Celano, il sindaco Santilli sospende le lezioni



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Celano – “Ieri sera mi sono stati comunicati dalla ASL alcuni casi di positività al Sars-Cov-2 nella scuola paritaria primaria “Beato Tommaso da Celano” lo comunica il primo cittadino Settimio Santilli.

“Molto probabilmente i dati saranno aggiornati già in giornata, per cui di concerto con la direzione della stessa scuola, si è deciso in via del tutto precauzionale, di effettuare una sanificazione straordinaria con sospensione delle lezioni in tutta la struttura.
La situazione verrà monitorata e tenuta sotto controllo dalle autorità sanitarie preposte. È quanto mai opportuno che con l’approssimarsi delle festività natalizie il livello di attenzione di ognuno di noi salga ulteriormente e che non ci si lasci andare alla tentazione di ritrovarsi insieme in numero importante creando assembramenti di ogni genere ed età, senza alcuna precauzione e protezione di difesa dal covid-19. Le leggerezze in questo momento rischieremmo di pagarle a caro prezzo, risprofondando in ansia e paura.
FACCIAMO ATTENZIONE.
Non siamo affatto fuori dalla emergenza, il virus continua a circolare in maniera importante e le uniche armi che abbiamo per proteggere noi stessi e gli altri è continuare a rispettare le regole che tutti conosciamo e VACCINARCI” conclude il sindaco.