Altri 1000 euro dal Comune di Capistrello a commercianti e artigiani in attesa del bonus



Capistrello – Con la determinazione n° 108 pubblicata lo scorso 2 luglio sull’Albo Pretorio, l’Amministrazione comunale di Capistrello ha erogato un’ulteriore tranche di 35.000 euro relativa al bonus di 1000 euro una tantum a fondo perduto a altri 36 esercenti commerciali e imprese artigiane che hanno presentato la domanda per le misure di sostegno a favore delle attività economiche costrette a chiudere a causa della pandemia da Covid-19.

Una prima tranche di 46.000 €.  era già stata erogata alla fine di maggio. Il fondo di dotazione creato dal Comune a favore delle partite iva, ha una capienza di 125.000 euro, deliberata dalla Giunta Comunale, il 23 maggio. Con tale delibera, l’amministrazione apportò una variazione urgente al bilancio di previsione 2020/2022, creando un apposito capitolo denominato Bonus una tantum attività commerciali e imprenditoriali del territorio comunale – COVID 19