Allerta meteo Marsica, confermato il codice arancione


Marsica – Il Centro Funzionale d’Abruzzo comunica che è stato emesso dal Dipartimento della Protezione Civile Nazionale l’Avviso di condizioni meteorologiche avverse seguito dell’ avviso meteo recante: “ Dal mattino di domani, lunedì 29 febbraio 2016, e per le successive 18/24 ore, si prevede il persistere di precipitazioni diffuse anche a carattere di rovescio o temporale su Umbria, Lazio, Abruzzo e Molise. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento”. Il Centro Funzionale d’Abruzzo conferma inoltre che anche per la giornata di domani, lunedì 29 febbraio 2016, il codice Arancione (criticità moderata) per rischio idrogeologico localizzato per la Marsica.

Le Amministrazioni comunali, al fine di garantire la salvaguardia della popolazione e la riduzione di possibili disagi sono chiamate a : verificare la disponibilità del proprio personale; attuare servizi di monitoraggio su aree esposte a rischio di allagamenti e/o a fenomeni gravitativi, anche attraverso il presidio territoriale e a mettere in atto le azioni previste dal Piano di Emergenza Comunale, con particolare riferimento all’informazione della popolazione potenzialmente a rischio; mettere in atto le attività necessarie alla mitigazione del rischio (ad es. controllo dei sottopassi soggetti ad allagamento, verifica della pulizia delle caditoie); prestare particolare attenzione a sottopassaggi pedonali e veicolari nonché ad altro manufatto tendente a rapido allagamento; assicurarsi della tempestività di intervento degli addetti in quanto potrebbero verificarsi blackout elettrici e telefonici anche prolungati; assicurarsi di aver provveduto alla manutenzione di alberature; verificare possibili situazioni di criticità note (instabilità di pali, massi..); verificare la fattibilità di eventi all’aperto programmate; nelle zone di montagna, qualora presenti, verificare adeguate misure di sicurezza degli impianti di risalita; verificare le strutture provvisorie (tensostrutture, ponteggi,..) di propria competenza; dare ampia diffusione alla cittadinanza delle norme di auto protezione riportate sul sito http://allarmeteo.regione.abruzzo.it

 

scala alert protezione civile

 


Invito alla lettura

Ultim'ora

Nonno Pietro compie 100 anni

Canistro – Canistro in festa per i 100 anni di nonno Pietro. “Oggi – fanno sapere dall’Amministrazione Comunale – abbiamo festeggiato il nostro concittadino Pietro Iafolla che ha raggiunto il ...


Recuperati poco fa i corpi dei due alpinisti deceduti sul gran Sasso

Sono stati recuperati pochi minuti fa da parte del Soccorso Alpino e Speleologico abruzzese i corpi di due alpinisti precipitati sul Gran Sasso. Si tratta ...

L’Abruzzo a Terra Madre in ricordo di quattro grandi pilastri del mondo rurale e della pastorizia

Il Gal Gran Sasso Velino e Marsica annunciano il “Premio nazionale della Pastorizia”, in memoria di Gregorio Rotolo, Giulio Petronio, Pierluigi Imperiale e Giovanni Cialone. L’Abruzzo ...

Addio alla maestra Simona, aveva solo 50anni

Avezzano – Cordoglio ad Avezzano per la prematura scomparsa della maestra Simona Scivola strappata agli affetti e all’insegnamento a soli 50 anni. Molto amata dai ...

Sabato sera con botte da orbi ad Avezzano centro, interviene la polizia

Avezzano – Tornano le risse ad Avezzano centro. Ieri sera, dopo l’una , si è svolta una rissa su via Garibaldi. A causarla sembrerebbe essere ...



Lascia un commento