Allenamento regionale judo al PalaWinnerTeam, mercoledì lo guiderà l’olimpionica Scapin



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Sarà Ylenia Scapin, tecnico federale e campionessa olimpica di Judo, a dirigere l’allenamento regionale che si terrà il 12 dicembre prossimo presso il PalaWinnerTeam di Avezzano.

Alle ore 17, infatti, la Scapin inizierà la formazione riservata alle categorie esordienti A e B e cadetti maschili e femminili. L’accredito per l’evento, organizzato dalla FIJLKAM Abruzzo, partirà dalle ore 16 e 30.

”  E’ un programma mirato soprattutto alla preparazione tecnica delle atlete femminili – ha commentato il vicepresidente Fijilkam, Lidio Falcone  in quanto la Scapin è stata un atleta di livello olimpico che attualmente segue a livello federale in particolare la nazionale femminile; è  una buona occasione – ha precisato il vicepresidente  – per completare l’allenamento di settembre scorso con il tecnico federale Bruyere rivolto alla preparazione tecnica maschile”. A settembre scorso, infatti, sempre presso il PalaWinnerTeam, si era tenuto un allenamento di  judo di eccellente spessore tecnico  grazie alla presenza del tecnico federale Francesco Bruyere. All’evento hanno partecipato oltre 100 atleti e tecnici di livello regionale provenienti da tutto Abruzzo.  ”

In quella occasione –  ha concluso il vicepresidente  – il tecnico ha riportato le metodologie tecniche che hanno potuto affinare con la loro esperienza  soprattutto per quanto riguarda il lavoro con i giovani”.  Ylenia Scapin nel 1996 alle Olimpiadi di Atlanta ha vinto la medaglia di bronzo olimpica. Nel 1999, dopo  l’argento agli europei, ha vinto il bronzo ai mondiali e si è qualificata anticipatamente alle olimpiadi di Sidney. L’anno olimpico si era aperto con il bronzo all’europeo, ma il successo più importante è rappresentato dal bis del bronzo olimpico. La Scapin nella sua carriera ha collezionato anche 13 titoli italiani.