Allarme rifiuti abbandonati a Corcumello: l’indignazione corre sul web



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Corcumello – Il problema dell’abbandono indiscriminato dei rifiuti coinvolge molti territori marsicani. Stavolta la segnalazione riguarda il bel borgo di Corcumello (frazione di Capistrello) che, secondo quanto denunciano via web diversi abitanti, residenti e non, vede diverse strade invase da rifiuti di ogni genere. Le immagini del disastro vengono accompagnate da un commento piuttosto indignato: “Sono tre fine settimana consecutivi che vengo a Corcumello e lo scempio è sempre lo stesso se non peggio! Una domanda, ma i rifiuti non li raccolgono mai? E vogliamo parlare ancora dei sanitari abbandonati lungo la strada?

Fanno da eco, come ipotizzabile, le reazioni e le considerazioni di altri abitanti di Corcumello infastiditi dalla sporcizia che, regolarmente, torna a imbrattare il paese. “Già dal week end immediatamente successivo alla riapertura delle regioni, c’era questo scempio e da allora è rimasto invariato o addirittura peggiorato. A questo punto non attribuirei la colpa a coloro che vengono da fuori ma, piuttosto, mi soffermerei sull’inefficienza degli interventi di pulizia che avvengono a Corcumello“, continuano gli utenti, “L’accumulo indecente di mondezza sulla Via delle Valli c’è dall’inizio dell’anno, prima del distanziamento“.