Alla vista dei carabinieri tenta la fuga, arrestato marocchino



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – I carabinieri della compagnia di Avezzano, agli ordini del capitano Luigi Strianese, hanno tratto in arresto un cittadino di nazionalità marocchina destinatario di un provvedimento di custodia cautelare in carcere emesso dal gip del tribunale di Avezzano. L’uomo si trovava all’interno di un’attività commerciale di via Roma.

Alla vista dei militari ha tentato di fuggire, ma dopo una colluttazione è stato tratto in arresto dagli uomini dell’arma.