Alla guida del consiglio di gestione Cam arriva la dottoressa Morgante


Avezzano. Nella sede del consorzio acquedottistico marsicano, è stata nominata Manuela Morgante presidente del consiglio di gestione che prenderà il posto di Paola Attili. La nomina, alla luce delle consultazioni con i sindaci soci, è avvenuta in forma diretta secondo quanto previsto dallo statuto.

Il presidente del consiglio di sorveglianza Alessandro Pierleoni, è soddisfatto della soluzione trovata e della nomina della dottoressa Morgante come presidente del consiglio di gestione.

“La grande esperienza in tema societario e l’alto profilo della presidente”, ha commentato Pierleoni, “unito alle competenze dell’ingegner Venturini e del dottor Floris, sono garanzie per la società, i soci e i dipendenti del Cam. Grazie alla sinergia di tutti gli organi e alle professionalità di ognuno si potrà continuare il processo di risanamento e miglioramento dei servizi della società”.

La Morgante svolge attività di dottore commercialista e revisore contabile. Laureata a 24 anni con lode ha iniziato la sua esperienza professionale in Ernst & Young S.p.A., dove, per diversi anni, ha maturato significative esperienze nell’ambito della revisione e controllo. E’ stata, tra l’altro, componente del Cda della Cassa di Risparmio dell’Aquila. E’ cultore della materia presso il dipartimento di Economia e Diritto della facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Ha incarichi in diversi Collegi sindacali ed è membro di comitati vigilanza ai sensi della D.Lgs. 231/2001. E’ fattivamente impegnata come volontaria nella “Fondazione Nilde Iotti”, di cui è direttore.

“Con l’assunzione dell’incarico di presidente desidero in primo luogo ringraziare coloro che hanno riposto in me la loro fiducia e per l’opportunità, che considero un privilegio, di mettere al servizio della pubblica amministrazione la mia esperienza e professionalità”, ha precisato, “da parte mia ci sarà il massimo impegno con l’obbiettivo di instaurare un dialogo collaborativo e costruttivo con i sindaci soci, finalizzato ad una migliore gestione del Cam nell’interesse della collettività”.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Avezzano si prepara a salutare la clinica Santa Maria: verrà demolita

Avezzano – Da tempo in preda al degrado la struttura della clinica Santa Maria di Avezzano verrà demolita. La città di Avezzano dunque si prepara a salutare un altro edificio ...


Problemi alla linea elettrica sulla ferrovia Avezzano-Sulmona: riapertura prevista slittata a settembre

Contrariamente a quanto inizialmente previsto da RFI la risoluzione del problema alla linea elettrica sulla ferrovia Roma-Avezzano-Sulmona-Pescara sta andando per le lunghe. La previsione di ...

Ortona dei Marsi, a breve entrerà in funzione il nuovo pulmino donato dal PNALM

Ortona dei Marsi – Sta per entrare in funzione il nuovo pulmino del comune di Ortona dei Marsi, totalmente elettrico e donato dal Parco Nazionale ...

Cane legato ad un palo e abbandonato tra i rovi sotto il sole nei pressi dello zuccherificio, ora cerca una nuova casa

Si avvicina ferragosto e, come purtoppo accade ogni anno, cresce il numero degli animali domestici abbandonati. L’ultimo episodio è stato segnalato nei pressi dello zuccherificio ...

Auto in fiamme sull’autostrada A 25 nei pressi di Cocullo

Oggi intorno intorno alle 15.30, sull’autostrada A 25, tra Sulmona e Cocullo all’altezza del Km 127, un’automobile è andata in fiamme. Oltre 2km e mezzo ...



Lascia un commento