Alimentazione, economia e risparmio nelle giornate formative del Liceo Croce



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano. Il Liceo Statale “Benedetto Croce”, scuola capofila della Rete Abruzzo e Molise, ha organizzato diversi incontri in occasione della “Giornata dell’Alimentazione e dell’Economia” e della “Giornata del risparmio”.

Hanno partecipato gli alunni del II biennio del LES e del Liceo Scienze Umane.

1^ GIORNATA. Sono stati presentati da parte degli studenti diversi lavori realizzati su indicazione della Commissione ONU inerenti al tema “Il clima sta cambiando: l’alimentazione e l’agricoltura pure”.

Sono intervenuti: la dottoressa Spera, direttrice del CRAB (Consorzio di Ricerche Applicate alla Biotecnologia), il dottor Fabrizi, presidente della Confagricoltura dell’Aquila.

Oltre ad illustrare le attività svolte dal Crab in tema di biotecnologie applicate all’agricoltura, la dottoressa Spera ha parlato della possibilità che il Crab possa ospitare studenti del Croce per le attività legate all’alternanza scuola-lavoro. Da parte sua Fabrizi, dopo aver ricordato l’importanza dei prodotti d’eccellenza del Fucino  -nel quadro dei processi di trasformazione agroindustriale di una pianura che può essere considerata la più fertile d’Italia- ha sottolineato come il Fucino, fra l’altro, ospiti campi sperimentali in collegamento con l’università di agraria e cinque impianti biogas per ridurre le immissioni nocive.

A coordinare tutta l’iniziativa, la professoressa Gigliola Ciaccia sotto la supervisione della preside Rossella Rodorigo. Una giornata certamente riuscita e che ha visto gli alunni presenti partecipare con vivo interesse.

2^ GIORNATA. I lavori sono iniziati con la proiezione del video “Ma quanto ne sai?”. Ha fatto seguito l’ intervento del noto avvocato Alessandro Ciaccia (civilista ed esperto di diritto commerciale) “L’importanza del risparmio e del credito nella società odierna”.

L’intervento si è rivelato di alto rilievo didattico – culturale. Infine le insegnanti di Economia e Diritto, Angela Ciccarelli e Daniela Clementi hanno promosso una lezione interattiva coinvolgendo attivamente gli studenti presenti.

Nelle settimane successive e, soprattutto, durante “La settimana del Liceo Croce” (già “Settimana delle Scienze Umane e dell’Economia”) che si terrà dal 22 al 29 gennaio 2017, seguiranno seminari e laboratori destinati a coinvolgere studenti anche della scuola secondaria di I grado.

In tali laboratori didattici, i nostri alunni svolgeranno la funzione di tutor con gli studenti ospiti e le attività avranno lo scopo di diffondere l’educazione economico-finanziaria tra gli studenti e gli EE.LL. e Territoriali.




Lascia un commento