Alice in viaggio nelle Metamorfosi: in scena ad Avezzano una produzione TSA e Fantacadabra



Avezzano – Nell’ambito del progetto “TeatrOvidio” va in scena nell’Istituto comprensivo Mazzini di Avezzano, dal 10 al 13 maggio, “Alice in viaggio nelle Metamorfosi” testo e regia Mario Fracassi, con Laura Tiberi, burattinai Santo Cicco Mario Fracassi e Pierlorenzo Puglielli, musiche di Paolo Capodacqua, burattini e pupazzi Wally Di Luzio, scenografia Gianni Colange. Una coproduzione Teatro Stabile d’Abruzzo e Fantacadabra.

Un progetto didattico, uno spettacolo e un gioco per una giornata di incontro con il teatro a scuola. Il progetto “Alice in viaggio nelle Metamorfosi” nasce con l’intento di portare gli spettacoli teatrali in spazi inconsueti. Un’aula e un giardino possono facilmente trasformarsi in una sala teatrale, consentendo così agli alunni la fruizione di un’esperienza di qualità direttamente all’interno dell’istituto scolastico. Il fine è quello di costruire un’occasione di incontro intensa e importante fra il teatro e la scuola, tra gli artisti, gli insegnanti e gli allievi attraverso la partecipazione alla visione.

Lo spettacolo rappresenta il punto di partenza per un percorso didattico più ampio, attraverso il quale il Teatro Stabile d’Abruzzo insieme a Fantacadabra lavorerà per stimolare la fantasia dei piccoli spettatori su più livelli: quello creativo attraverso la rielaborazione della messa in scena; quello partecipativo tramite la condivisione di un grande gioco collettivo con cui ripercorrere i temi affrontati; infine quello critico e cognitivo grazie alla creazione di schede didattiche appositamente elaborate che guideranno il bambino nel gioco col materiale emotivo ricevuto dalla visione della rappresentazione.

Comunicato stampa Teatro Stabile d'Abruzzo


Leggi anche