Al via le procedure di concorso per la nomina di 14 nuovi primari della ASL 1



L’AquilaLa Asl Avezzano Sulmona L’Aquila apre una nuova stagione concorsuale per la nomina di 14 nuovi primari negli ospedali della provincia dell’Aquila. Grazie alle autorizzazioni della Regione disposte con provvedimento del novembre 2021, oggi il Manager Ferdinando Romano, con la Direzione Aziendale, ha deliberato l’avvio delle procedure concorsuali per il conferimento di incarichi di direttore di struttura complessa. I bandi saranno ora pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale. Nello specifico, i concorsi riguarderanno le seguenti unità operative:

denominazione U.O.C.

Presidio Ospedaliero

 

Neurochirurgia D.A.

P.O. di L’Aquila

 
 

Pneumologia e U. T.I.R.

P.O. di L’Aquila

 

Medicina e Chirurgia d’Accettazione e D’Urgenza

P.O. di L’Aquila

 

Laboratorio Analisi

P.O. di L’Aquila

 

Otorinolaringoiatria

P.O. di Avezzano

 

Anestesia e Rianimazione – Terapia del dolore

P.O. di Avezzano

 

Radiologia

P.O. di Avezzano

 

Cardiologia e UTIC 

P.O. di Avezzano

 

Medicina Interna 

P.O. di Sulmona

 

Ortopedia e Traumatologia 

P.O. di Avezzano

 

Laboratorio Analisi

P.O. di Avezzano

 

Servizio Igiene Epidemiologia e Sanità Pubblica

Dipartimento di Prevenzione 

 

Medicina Legale e Necroscopica

Dipartimento di Prevenzione – Area Extraospedaliera

 

Chirurgia e Diagnostica Endoscopica D.A.

Dipartimento Chirurgico– Area Extraospedaliera

 

E’ la prima volta, dopo molti anni, che l’azienda sanitaria mette mano, con un così nutrito pacchetto di concorsi, all’assegnazione di incarichi non più temporanei ai vertici delle unità operative complesse. Un forte cambio di passo, rispetto alle gestioni passate, finalizzato a dare un assetto finalmente definitivo a un aspetto cruciale come quello della guida delle unità operative complesse. La nuova stagione dei concorsi dei primari era stata già avviata, nei mesi scorsi, con la nomina dei direttori di Pronto Soccorso di Avezzano e di Chirurgia di Sulmona e in questi giorni, con la conclusione del concorso di Ortopedia dell’Aquila. Prime tre caselle a cui adesso fanno seguito le altre procedure concorsuali.

La macchina amministrava della Asl lavorerà secondo la tabella di marcia programmata per portare a termine i 14 concorsi nel più breve tempo possibile. L’espletamento dei concorsi, come noto, ha determinati tempi tecnici ma l’azienda conta di completare tutte le procedure entro l’anno corrente. La designazione dei primari”, dichiara il manager Romano, “permetterà di dare stabilità organizzativa e gestionale ai reparti, superando lo stato di incertezza che per anni è stato causato dal conferimento di incarichi provvisori. I direttori dei reparti potranno pertanto impostare e organizzare al meglio il lavoro in modo da qualificare ulteriormente il livello di assistenza all’utente”.

Comunicato stampa ASL 1 Avezzano-Sulmona-L’Aquila


Leggi anche