Al via a Corcumello la prima edizione dell’ “Extreme Warrior Run”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Capistrello – Domenica 19 Giugno 2016 alle ore 10, partirà la prima edizione dell’Extreme Warrior Run, un evento sportivo appartenente alla categoria delle OCR (Obstacle Course Race). Nate in origine negli Stati Uniti, vantano milioni di partecipanti ogni anno, le “Mud run” stanno conquistando sempre più appassionati anche in Italia e finalmente la competizione è arrivata anche in Abruzzo.

L’ Extreme Warrior Run è una gara entusiasmante con molteplici ostacoli, in 10 Km immersi nella natura in una magnifica Location ricavata nei pressi di una vecchia pista di Motocross ormai in disuso nel territorio di Corcumello (frazione di Capistrello- L’Aquila) in località Collato. 20 ostacoli artificiali, fiumi, laghi e pozze di fango da superare, la competizioe può essere sia agonistica, con la possibilità di competere per il campionato regionale, sia amatoriale con la possibilità di partecipare ad un evento con il solo spirito di divertirsi e mettersi alla prova.

E’ possibile partecipare individualmente o in squadre da 3 atleti. Fango, fuoco, forza, agilità, resistenza, determinazione e coraggio sono le 7 chiavi per affrontare al meglio la corsa estrema. Gareggiare in Extreme Warrior Run non è solo fare una corsa, non è solo indossare le scarpette e la tuta, è mettersi alla prova,divertirsi, giocare e lottare contro due avversari principali: il tempo ed il percorso. Le iscrizioni sono già aperte sul sito www.exwrun.it.
Droni, action camera, fotocamere e riprese tv, disposte lungo l’intero percroso per immortalare ogni movimento degli atleti.

L’accesso è consentito anche agli spettatori.
Fb: Extreme Warrior Run
Tel 327 7626586 – 327 0259049




Lascia un commento