Al via a Canistro la tredicesima edizione dell’estemporanea di pittura



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Canistro – Il Comune di Canistro, in collaborazione con la locale Pro Loco, organizza, sabato 28 ottobre, un’estemporanea di pittura aperta a tutte le espressioni artistiche, tecniche e culturali. Le opere dovranno ispirarsi al territorio comunale, a colori, usi e tradizioni di Canistro, con particolare attenzione al lato storico.

Si possono considerare fonti di ispirazione gli scorci, i luoghi pittoreschi, le vedute, i palazzi storici, gli archi, le fontane e i particolari architettonici di pregio. Possono essere presi in considerazione anche eventi storici accaduti in paese.

Gli artisti che intendono partecipare all’estemporanea, muniti di tele o altro supporto non inferiore alla misura di 50X70 e di cavalletto, dovranno presentarsi il 28 ottobre, dalle 8 alle 10, in Piazza Municipio.

I dipinti dovranno essere realizzati in loco, nei vari settori espositivi, per dare a tutti i visitatori la possibilità di ammirare gli artisti all’opera. In caso di pioggia l’estemporanea sarà rinviata.

La domanda di iscrizione dovrà pervenire entro le 12 del 27 ottobre in Municipio.




Lascia un commento