Aielli presente alla marcia per chiedere giustizia per Angelo Vassallo



Aielli  – Amministrazione di Aielli presente alla marcia per la ricerca della verità sull’omicidio di Angelo Vassallo, il sindaco pescatore di Pollica assassinato nel 2010. Il Corteo è partito dal porto di Acciaroli ed è finito nel luogo dove nel 2010 fu ucciso con nove colpi di pistola. La moglie Angelina Vassallo ed i familiari hanno tenuto un breve discorso di ringraziamento. Tanti i Sindaci e rappresentanti delle Istituzioni presenti alla marcia. La giornata prosegue con altri piccole commemorazioni che ricorderanno la figura del Sindaco Pescatore. Il paese marsicano è gemellato con quello campano.



Leggi anche

Lascia un commento