Aielli presente alla marcia per chiedere giustizia per Angelo Vassallo



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Aielli  – Amministrazione di Aielli presente alla marcia per la ricerca della verità sull’omicidio di Angelo Vassallo, il sindaco pescatore di Pollica assassinato nel 2010. Il Corteo è partito dal porto di Acciaroli ed è finito nel luogo dove nel 2010 fu ucciso con nove colpi di pistola. La moglie Angelina Vassallo ed i familiari hanno tenuto un breve discorso di ringraziamento. Tanti i Sindaci e rappresentanti delle Istituzioni presenti alla marcia. La giornata prosegue con altri piccole commemorazioni che ricorderanno la figura del Sindaco Pescatore. Il paese marsicano è gemellato con quello campano.




Lascia un commento