Aggiornamento Piano Protezione Civile, Comune di Scurcola avvia il censimento della popolazione fragile e con disabilità

Scurcola Marsicana – Il Comune di Scurcola Marsicana avvia il censimento della popolazione con disabilità, anziani e soggetti con specifiche necessità. L’intento è quello di aggiornare il Piano della Protezione Civile la quale, in caso di incendio, calamità naturale o altra emergenza, sarà facilitata nel garantire aiuto e soccorso a tutte le persone, indipendentemente dalle loro capacità fisiche, sensoriali o cognitive.

Il monitoraggio di quella fascia di popolazione con bisogni ed esigenze particolari verrà effettuato per poter garantire interventi più mirati in occasione di progetti sociali ed eventi calamitosi. Il censimento della popolazione e dei bisogni delle persone con disabilità, di anziani o soggetti con patologie particolari nasce dall’esigenza e dall’opportunità di capire meglio e di avere un quadro completo e dettagliato delle possibili criticità da affrontare nelle situazioni di emergenza. Contemporaneamente sarà possibile adattare e indirizzare le politiche sociali affinché gli interventi siano ancora più efficaci ed efficienti.

La schedatura dei bisogni avverrà in maniera del tutto volontaria e nel pieno rispetto delle norme che tutelano i dati sensibili. Verranno coinvolti i soggetti definiti deboli e le loro famiglie che, quanto più riusciranno a fornire informazioni precise, tanto più potranno ottenere risposte efficaci da parte dall’Ente pubblico e delle associazioni impegnate sul territorio. I moduli possono essere scaricati dal sito ufficiale del Comune di Scurcola o ritirati presso gli uffici comunali preposti. La riconsegna dovrà avvenire entro il 30 giugno 2020.