“Adotta” una telecamera per il Comune di Avezzano


Avezzano – Il Comune di Avezzano lancia la proposta a privati, aziende e comitati di quartiere di donare una o più telecamere “aggiuntive” a tutela di una zona specifica.

L’iniziativa del Comune “Adotta una telecamera” offre la possibilità di dotarsi di una videocamera di sorveglianza “pubblica” e di utilizzo del proprio sistema di telecontrollo cittadino, un sistema dotato di dispositivi aventi ampia capienza di registrazione e con possibilità di notevole incremento delle capacità tecnologiche.

La telecamera dovrà necessariamente inquadrare uno spazio pubblico ma sarà interesse del privato installarla per il controllo della propria abitazione, dell’azienda o della strada. I privati avranno così un sistema tecnologicamente avanzato di controllo e, in caso di atti illeciti, i video archiviati dalla Polizia Locale consentiranno di individuare velocemente chi ha commesso il reato. Le telecamere infatti fanno riferimento alla centrale operativa del Comune di Avezzano allestita presso il comando di Polizia Locale.

Il Comune è già provvisto di un sistema di videosorveglianza delle strade cittadine e rende noto con l’”Informativa del Sistema di Videosorveglianza del Territorio Comunale, ai sensi del Codice in materia di protezione dei dati personali (Decreto Legislativo n. 196 del 30.06.2003)”, che “Il Comune di Avezzano ha in atto un sistema di videosorveglianza del territorio comunale, ai fini della tutela e della salvaguardia della sicurezza pubblica e urbana, nonché per la tutela del patrimonio pubblico, la prevenzione e repressione di attività illecite, il controllo e il miglioramento della viabilità urbana e per accertare l’utilizzo abusivo di aree impiegate come discariche di materiali e di sostanze pericolose mediante l’installazione di telecamere collocate nelle località indicate nel documento allegato. L’ambito di azione delle telecamere è indirizzato alle zone di pertinenza pubblica o accessibili al pubblico. Saranno evitate, salvo necessità, immagini ingrandite o dettagli non rilevanti. Il sistema di videosorveglianza comporterà esclusivamente il trattamento di dati personali rilevati mediante riprese video che, in relazione ai luoghi di installazione delle telecamere, riguarderanno soggetti, veicoli e altre cose in ogni caso presenti nell’area interessata dalla sorveglianza” .

L’iniziativa del Comune “Adotta una telecamera” è volta a garantire un livello più elevato di tutela della cittadinanza e a prevenire atti vandalici ed illeciti, nel rispetto, oltre che della disciplina in materia di protezione dei dati personali, anche delle altre disposizioni dell’ordinamento applicabili.

Per maggiori informazioni si può consultare il sito internet www.comune.avezzano.aq.it o ci si può recare al Comando della Polizia Locale.


Invito alla lettura

Ultim'ora

L’addio a Marlon, “dal cielo continuerà ad infondere forza e coraggio”

Trasacco – Incredulità e lacrime. È il giorno del dolore a Trasacco dove, nella chiesa dei Santi Cesidio e Rufino, sono stati celebrati i funerali di Marlon Catalano, il 25enne ...


Paura per 40 scout sorpresi in montagna da una grandinata, vengono recuperati da 5 squadre dei Vigili del fuoco di Avezzano

Villavallelonga – Un gruppo di quaranta scout, ragazzi di età compresa tra i 12 e 16 anni, provenienti da Triggiano in provincia di Bari, sono ...

Coldiretti, stop pesce fresco, dal 16 agosto scatta il fermo pesca in Abruzzo

Intanto prezzi di vendita in aumento al dettaglio

Presentazione del romanzo  “Chissà dov’era casa mia” di  Cesira Sinibaldi 

Il 12 agosto, alle ore 18,00, presso la sala delle  conferenze del Centro Culturale “Moretti” di Gioia  dei Marsi (Aq) si terrà la Presentazione del ...



Lascia un commento