Addio ad Emanuele stroncato dal male a soli 14 anni

Lecce Nei Marsi Emanuele Dezio frequentava la terza media, il primo di sei figli. Due anni fa era stato colpito da tumore al cervello, ha lottato come un leone finché ha potuto, ma ieri non è riuscito a superare l’ultima crisi. É  morto a Montesilvano dove viveva con la famiglia lasciando nello sconforto, la mamma Caterina, il papa’ Fabio i suoi fratelli e sorelle più piccoli: Irene, Domenico, Cecilia, Diletta e Giovanni.

La tristissima perdita è stata molto sentita anche a Lecce nei Marsi, paese d’origine della famiglia del giovane Emanuele. I nonni entrambi di Lecce Nei Marsi erano molto conosciuti in zona per il loro lavoro di ambulanti con il loro banco per la vendita di stoffe nei mercati.

Malgrado la sua giovanissima età,  Emanuele era un ragazzo molto credente. La funzione religiosa oggi alle 16:30 nella chiesa di San Giovanni Bosco a Montesilvano.
Alla famiglia vanne le condoglianze della redazione di Terre Marsicane
Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0.00
Send this to a friend