Ad Avezzano si intersificano i controlli della Polizia locale nelle strade del commercio



Due agenti al mattino e due il pomeriggio, negli orari di maggior afflusso per esercizi pubblici e privati 

Avezzano – L’Amministrazione Comunale ha provveduto, in questi giorni, a rimodulare e intensificare alcuni dei principali servizi di Polizia Locale, prevedendo una maggiore presenza di agenti nel centro urbano al fine di meglio rispondere alle aspettative nel campo della sicurezza e rendere il cittadino maggiormente partecipe delle azioni in atto su tale delicatissimo fronte che, in ogni caso, è sempre bene sottolineare, resta una competenza esclusiva dello Stato e non del Comune.

Tutti i giorni, due agenti al mattino e due al pomeriggio, stanno percorrendo a piedi negli orari di maggior afflusso di pubblico, le strade in cui si concentra la circolazione di persone a passeggio, che usufruiscono di servizi pubblici o di attività economiche: “un modo – sottolineano il vicesindaco Domenico Di Berardino e l’assessore Roberto Verdecchia– per incrementare i contatti tra amministrazione e cittadini e far sì che il rapporto si inneschi direttamente sul luogo ove le problematiche sono avvertite. Maggiore vicinanza e maggior presenza fisica, quindi, in aggiunta al lavoro dell’occhio delle telecamere”

Gli agenti di Polizia Locale hanno il compito di prestare particolare attenzione alle situazioni di maggior disagio, aumentando le capacità di ascolto dell’Amministrazione comunale e, laddove possibile, anticipando le esigenze per risolverle prima della richiesta esplicita.



Leggi anche