Ad Aielli scoppia la “febbre” per la street art


Aielli  – Trascinati dal successo dell’opera realizzata ad Aielli dal pittore e scultore spagnolo Okuda San Miguel, dei privati hanno riproposto sulla facciata della propria casa il famosissimo quadro di Vincent Van Gogh “Notte Stellata”.
Continua così ad Aielli l’esplosione di colori, questa volta su un tema molto caro al paese, le stelle.

Apprezzamento da parte del primo cittadino Enzo Di Natale, che sui social scrive, “E quando spuntano spontaneamente ed autonomamente notte stellate di Van Gogh, capisci che il virus si è trasformato in epidemia.” Ed ha concluso dicendo “Aielli, paese d’arte e di stelle”.

 


Invito alla lettura

Ultim'ora

L’addio a Marlon, “dal cielo continuerà ad infondere forza e coraggio”

Trasacco – Incredulità e lacrime. È il giorno del dolore a Trasacco dove, nella chiesa dei Santi Cesidio e Rufino, sono stati celebrati i funerali di Marlon Catalano, il 25enne ...


Paura per 40 scout sorpresi in montagna da una grandinata, vengono recuperati da 5 squadre dei Vigili del fuoco di Avezzano

Villavallelonga – Un gruppo di quaranta scout, ragazzi di età compresa tra i 12 e 16 anni, provenienti da Triggiano in provincia di Bari, sono ...

Coldiretti, stop pesce fresco, dal 16 agosto scatta il fermo pesca in Abruzzo

Intanto prezzi di vendita in aumento al dettaglio

Presentazione del romanzo  “Chissà dov’era casa mia” di  Cesira Sinibaldi 

Il 12 agosto, alle ore 18,00, presso la sala delle  conferenze del Centro Culturale “Moretti” di Gioia  dei Marsi (Aq) si terrà la Presentazione del ...