Acrobatica aerea. Nove giovani atlete avezzanesi ai Campionati Internazionali di Tessuto Aereo



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Le giovani atlete avezzanesi della Nuova Virtus Donatelli di Avezzano, diretta dalla prof.ssa Claudia Donatelli, parteciperanno, nei giorni 15 e 16 febbraio prossimi, ai Campionati Internazionali di Tessuto Aereo che si terranno a Porto Sant’Elpidio.

L’acrobatica aerea è una disciplina creativa, armonica e formativa dove gli atleti eseguono, attraverso l’utilizzo dei tessuti di stoffa elastica (Aerial silk) e sospesi in aria, acrobazie spettacolari, giravolte e cadute.

Le atlete, allenate da Daniela Veneziano, si sono già esibite in un piccolo circo a Roma, hanno vinto alcuni concorsi internazionali di danza e partecipato a talent show e a diversi eventi e spettacoli itineranti in tutta Italia. Sono state inoltre protagoniste del corpo di ballo, con musiche dal vivo, di un progetto teatrale della Uilt Abruzzo (“Il paese dei campanelli”) a cui hanno partecipato quasi 50 artisti tra cantanti ed attori che si è tenuto dal 21 al 23 maggio presso il Teatro dei Marsi ad Avezzano.

Le ragazze” dichiara l’allenatrice Daniela Veneziano per poter partecipare alle gare internazionali di tessuto aereo hanno lavorato moltissimo sacrificando anche i fine settimana pur di raggiungere un risultato eccellente e una sicurezza in aria fondamentale per eseguire acrobazie particolarmente difficili. L’idea della Virtus Young Circus, questo è il nome della nostra squadra, nasce dalla collaborazione tra me ed Emanuella Filomeno. L’intento è di fondere la danza contemporanea con l’arte del circo e di introdurre le giovani atlete in tutte le discipline che riguardano lo spettacolo. Con una giusta guida, un lavoro costante, passione e dedizione anche delle giovani atlete come loro possono considerarsi delle piccole professioniste dello spettacolo.”

La Veneziano conclude: “siamo eccitate per la partecipazione a questo bellissimo evento, organizzato dalle Sorelle Sassel, che si terrà a Porto Sant’Elpidio, con 3 giudici di fama internazionale nel mondo del circo contemporaneo. La gara sarà individuale ma noi ci consideriamo una squadra. E al di là del risultato, le ragazze avranno comunque modo di crescere sia artisticamente (perché si confronteranno con atlete di tutta Italia e non solo) sia a livello personale riportando a casa un grande bagaglio pieno di emozioni ed energie per raggiungere mete sempre più alte!”

Di seguito l’elenco delle atlete e rispettive categorie: Siria Di Berardino 8 anni (categoria baby), Alice Di Berardino 10 anni (categoria junior a), Gloria Rosati 10 anni (categoria junior a), Asia Di Berardino 12 anni (categoria junior a), Marta Conti 13 anni (categoria junior b), Ilaria Maillaro 13 anni (categoria junior b), Alessia Gagliardi 17 anni (categoria teen), Valeria Pelino 18 anni (categoria base) e Sara Di Ciero 18 anni (categoria intermedio).