Acqua inquinata, scattano i divieti



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Batteri nell’acqua: scatta il divieto di utilizzo a Castelnuovo. Il Sindaco di Avezzano, Giovanni Di Pangrazio, ha firmato un’ordinanza che vieta ai residenti della frazione avezzanese di bere l’acqua o di utilizzarla per cucinare. Ciò a seguito di alcune analisi dell’Arta, poi trasmesse alla Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila, che hanno evidenziato la presenza di un eccesso di coliformi nelle acque della rete pubblica.

Inoltre, nell’ordinanza si specifica che il Consorzio Acquedottistico Marsicano, ove non abbia ancora provveduto, ponga in essere tutte le misure necessarie all’immediata eliminazione della situazione accertata dalla ASL. L’ordinanza resterà in vigore fino ad espressa revoca, seguita da nuovi accertamenti e comunicazioni degli organi di controllo, quali ASL e/o ARTA.




Lascia un commento