Accusato di detenzione di sostanze stupefacenti, prosciolto giovane di Tagliacozzo



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Tagliacozzo – Era stato denunciato dai Carabinieri con l’accusa di porto d’arma abusiva e detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio. Riccardo D’alessandro, 19 anni di Tagliacozzo, è ora stato prosciolto dal Gup del Tribunale dell’Aquila.

Il giovane, all’epoca dei fatti minorenni, era con un amico e stava tornando con il treno da Roma quando è stato sottoposto ad un controllo dai Carabinieri della stazione di Tagliacozzo, da cui è emerso che il giovane era in possesso di un coltello con una lama di 20 cm mentre l’amico deteneva 9.7 grammi di cocaina.

Per questo motivo, il giovane è stato denunciato ed è finito davanti al Giudice del Tribunale per i minorenni dell’Aquila, che lo ha prosciolto da ogni accusa.

La difesa, rappresentata dagli avvocati Luca e Pasquale Motta, è infatti riuscita a dimostrare l’assenza di prove di colpevolezza: il coltello serviva per il suo hobby di oggettistica, mentre la sostanza stupefacente non era in suo possesso.



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di

Lascia un commento