“Accendi la tua luce”, l’iniziativa in ricordo delle 309 vittime del terremoto del 06 aprile 2009



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Marsica – Oggi è il giorno del ricordo delle 309 vittime del terribile terremoto avvenuto a L’Aquila il 06 aprile 2009. In Abruzzo, e in tutta Italia, nella serata di ieri, è stata accesa una candela nelle abitazioni private e negli edifici pubblici.

L’iniziativa si chiama “Accendi la tua luce” ed è stata promossa dal Comune di L’Aquila e dal Comitato Familiari delle vittime per non dimenticare quella notte, lunga e drammatica, e per onorare le vittime a distanza di 12 anni.

La prima luce, un fascio blu rivolto verso il cielo, è stata accesa ieri sera a Piazza Duomo a L’Aquila poco dopo le 21.

Anche i Comuni della Marsica, con i suoi Amministratori Comunali, e i cittadini marsicani hanno partecipato al ricordo accendendo un lume nell’edificio comunale, o in giardino o in balcone, e condividendo sui social le foto della candela accesa per non dimenticare.